lunedì 16 maggio 2011

Victor Ivanovski





Amo il colore della tua bocca quando avvolge d'osceno la mia essenza di maschio,quando delirante di desideri m'accogli tra le labbra sentendomi crescere e pulsare confuso dalla voglia.
Aspetto quel ribollire di liquidi e lussuria eccitazione sfrenata oltre la mia stessa sostanza.
Quando trattenendo allo stremo infine urlando erompo l'oceano del mio piacere sulle tue labbra ancora ingorse di me.... (dal web)







1 commento: