sabato 4 giugno 2011

L'istinto animale



E quando certi sguardi si incontrano che esplode una reazione chimica inspiegabile... le gambe tremano e la ragione abbandona il corpo... la voglia di sciogliersi in un abbraccio, di perdersi nei flutti dei sensi... Desiderare di fermare quelle lancette e ripetere all'infinito quell'istante unico e raro che mi porta a essere un tutt'uno con il tuo essere... Domina l'istinto animale, padrone incontrastato di attimi sublimi...
Rosathea

giovedì 2 giugno 2011

Domani


E sarà domani e sembra così lontano... solo domani potrai affondare le tue mani sul mio corpo.
Domani potrò gustare con piccoli morsi il tuo labbro inferiore, mentre tu mi stringerai forte a te, così forte che mi sarà impossibile non sentire la tua voglia che pulsa, che si fa carne e voglia.
Domani potrò sentire l'odore della tua pelle e con la lingua gustarne ogni lembo... intanto, cullo la mia eccitazione in attesa che venga domani... in attesa di sentire il calore del tuo corpo fondersi con il mio. 

Rosathea

Copyright immagine 

Il desiderio

Vorrei tanto riuscire a scrivere quelle riflessioni che penetrano nell'anima, che sconvolgono i sensi lasciando sognare ad occhi aperti, vorrei riuscire a formulare un pensiero cosi erotico che possa far percepire il desiderio di un corpo e la sete di un'anima... voglia di baci e di languide carezze, voglia si sospiri e fremiti sulla pelle... è davvero un peccato desiderare le attenzioni del proprio uomo? E' davvero un peccato desiderare di eviscerare ogni più perverso desiderio e arrivare insieme all'apice del piacere? 
Il mio corpo caldo ti cerca, spogliandosi da ogni falso pudore... 

Rosathea

Copyright immagini