giovedì 2 giugno 2011

Il desiderio

Vorrei tanto riuscire a scrivere quelle riflessioni che penetrano nell'anima, che sconvolgono i sensi lasciando sognare ad occhi aperti, vorrei riuscire a formulare un pensiero cosi erotico che possa far percepire il desiderio di un corpo e la sete di un'anima... voglia di baci e di languide carezze, voglia si sospiri e fremiti sulla pelle... è davvero un peccato desiderare le attenzioni del proprio uomo? E' davvero un peccato desiderare di eviscerare ogni più perverso desiderio e arrivare insieme all'apice del piacere? 
Il mio corpo caldo ti cerca, spogliandosi da ogni falso pudore... 

Rosathea

Copyright immagini

2 commenti:

  1. Perchè dovrebbe essere peccato è un desiderio ...pubblichi sempre ottime cose grazie!!!

    RispondiElimina
  2. Non è peccato..
    è l'Anima che si indegna dinanzi alle privazioni del derma esposto al nulla..
    E' tutto cosi limpido..
    come nel corpo di una donna..
    Come nella sua Mente..
    come è esposto il suo Desiderio...
    in cremisi appartenenze e profusione di Candido Ardore

    Runa

    RispondiElimina