sabato 21 maggio 2011

Mi ami? Ma quando mi ami?

Lei: "Ho comprato una sottoveste di seta rossa, la indosserò per te amore mio".

Lui: "Amo la seta ed è per questo che resterei ore ad accarezzare il tuo corpo".

Lei:"Quando mi parli così mi fai sentire la donna più bella e sensuale in assoluto":

Lui:"Quando parlo con te, quando ti stringo, ti abbraccio, ti guardo,ti bacio ...  sei la regina dei miei sogni":

Lei:"Ho bisogno che tu me lo dica, perché altrimenti sto male e il mio pensiero diventa come un fiume in piena che travolge la mia vita... ho bisogno che tu me lo dica tutti i giorni... ogni giorno".

Quando in una coppia subentra l'insicurezza per l'altra persona diventa una fatica sostenere il rapporto... un lavoro quotidiano di conferme... Una cartolina da bollare, scontando sanzioni salate ogni volta che si tarda o che si salta il turno, ma solo perché oltre l'amore c'è una vita sociale, un lavoro o semplicemente l'umore ballerino... ma all'insicuro questo non interessa e l'egoismo acquista una posizione rilevante cancellando tutto quello che c'è di buono... è davvero assurdo questo comportamento, ma quasi tutti ci caschiamo... un rapporto malato, un amore in bilico su un cornicione... un discorso non solo al femminile...

Foto di Una Vignetta

Nessun commento:

Posta un commento